Differenziale anteriore Mini Paceman

Siamo specializzati nella revisione del differenziale anteriore Mini Paceman.

Dall’esperienza maturata sui differenziali per le auto da corsa abbiamo trovato i punti critici del riduttore anteriore Mini Clubman,  andando a maggiorare e rinforzare i punti deboli, il risultato è un differenziale in grado di sopportare maggiore potenza e coppia.

Questa rigenerazione ne aumenta notevolmente la durata offrendo la possibilità di una migliore esperienza di guida.

Siamo in grado di eseguire trattamenti antiattrito su tutti i componenti del differenziale per migliorare i consumi, ridurre la potenza dissipata in attriti ed ottenere quindi una miglior performance.

Differenziale anteriore Mini Paceman 1

Differenziale anteriore Mini Paceman 2

Differenziale anteriore Mini Paceman 3


Mini Paceman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
 

Mini R61La Mini Paceman (nome in codice R61) è una tre porte compatta con carrozzeria di tipo crossover SUV (detta anche Sports Activity Coupé o SAC) basata sulla Mini Countryman e costruito dalla casa automobilistica inglese Mini dal 2012 al 2016.

Contesto

La vettura è stata introdotta come concept car al salone dell'automobile di Detroit nel 2011 per iniziare la produzione della versione definitiva l'anno seguente. Come la Countryman, la Paceman è offerta con una scelta di due o quattro ruote motrici (noto come ALL4), e con propulsori da 1.6 litri a benzina o diesel e 2.0 litri a quattro cilindri diesel in vari livelli di potenza. È rimasta in produzione a Graz, in Austria, nello stabilimento della Magna Steyr, per poco più di tre anni, sino al 2016.

Mini Paceman

Profilo

La Paceman è stata presentata nel 2012 al salone dell'automobile di Parigi; è lunga da 4,11 a 4,13 metri, larga 1,79 metri e alta 1,52 metri, con un passo di 2,60 metri. Le potenze del motore variano da 112 a 218 CV.

L'interno è simile a quello della Mini Countryman; principalmente cambia l'altezza degli interni, dalle dimensioni più ridotti. Il bagagliaio ha un volume di 330 litri fino ad un massimo di 1.080 litri con i sedili posteriori abbattuti. Il serbatoio contiene 42 litri.

Motori e versioni

Mini Paceman John Cooper

I modelli disponibili sono uguali a quelli delle altre Mini: la Cooper, Cooper D, Cooper S, Cooper SD e John Cooper Works. La Cooper ha un propulsore a benzina dalla potenza di 120 CV, la Cooper D da 110 CV, la Cooper S da 181 CV, la John Cooper Works da 218 CV e la Cooper SD da 141 CV. In opzione è disponibile sulle versioni più potenti la trazione integrale All4.

La versione più sportiva denominata John Cooper Works (JCW) ha un motore con una potenza di 160 kW (218 CV); accelera in 6,8 secondi da 0-100 km/h; inoltre premendo un pulsante nell'abitacolo può essere aumentato e amplificato il suono del motore.

Consulenza TECNICA
telefonica GRATUITA

telefono bbm

Contattaci su Whatsapp

auto classica

mail-info

Richiesta preventivo

Se vuoi maggiori informazioni, compila questo modulo. Ti ricontatteremo quanto prima possibile.