Differenziale posteriore Westfield Sportscars SEIW

Siamo specializzati nella revisione del differenziale posteriore della Westfield Sportscars SEIW.

Dall’esperienza maturata sui differenziali per le auto da corsa abbiamo trovato i punti critici del differenziale posteriore originale per la Westfield Sportscars SEIW,  andando a maggiorare e rinforzare i punti deboli, il risultato è un differenziale in grado di sopportare maggiore potenza e coppia.

Questa rigenerazione ne aumenta notevolmente la durata offrendo la possibilità di una migliore esperienza di guida.

Siamo in grado di eseguire trattamenti antiattrito su tutti i componenti del differenziale per migliorare i consumi, ridurre la potenza dissipata in attriti ed ottenere quindi una miglior performance.

Differenziale Westfield Sportscars SEIW 1

Differenziale Westfield Sportscars SEIW 2

Differenziale Westfield Sportscars SEIW 3

Differenziale Westfield Sportscars SEIW 4


Westfield Sportscars

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Westfield Sportscars è un'azienda automobilistica inglese che produce diversi modelli roadster biposto sportive, tali vetture sono disponibili anche in kit di montaggio. Il loro prodotto di punta è un'autovettura ispirata alla Lotus Seven.

Storia

Quando la Caterham Cars comprò i diritti per la produzione della Seven alla Lotus, Chris Smith mise in piedi una compagnia rivale e cominciò a produrre kit di montaggio simili. Questo portò a un contenzioso tra le due case che venne risolto fuori dai tribunali con un cambio da parte di Westfield di alcuni particolari costruttivi dei suoi prodotti; questi rimasero pressoché invariati se non per alcuni dettagli: Westfield preferì impiegare fibra di vetro per la realizzazione delle carene, come da tradizione classica Lotus, a differenza di Caterham che continuò con l'utilizzo invece dell'alluminio.

La Westfield fu anche pioniera nel campo delle innovazioni tecniche sperimentando sospensioni indipendenti al posteriore e un telaio più largo.

Stando ai dati comunicati alla rivista Total Kit Car, Westfield produce circa 450 telai ogni anno.

Nel dicembre 2006, Westfield è diventata parte di Potenza Sports Cars.

Le vetture

XTR4

La XTR4 è uno sport-prototipo presentato nel 2005 per sostituire la precedente XTR2; prodotto nello stabilimento di Kingswinford West Midlands monta un propulsore Audi 1.8 DOHC Turbo che eroga 195 CV. Tale motore permette alla vettura di passare da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi, con una velocità massima stimata di 160 mph.

Rispetto alla XTR2, la XTR4 ha un abitacolo più ampio e presenta delle variazioni per quanto riguarda la parte posteriore della vettura, dotata un nuovo alettone posteriore, di un nuovo cofano motore e di un nuovo roll bar. Il cambio è sequenziale a 6 marce.

Monta freni a disco su tutte le ruote, e le sospensioni sono indipendenti con ammortizzatori regolabili.

Megabusa

La Westfield Megabusa è una kit car barchetta derivata dalla Lotus Seven. Il propulsore da 1299 cm³ è di tipo motociclistico ed è derivato dalla Suzuki Hayabusa. Esso viene gestito da un cambio sequenziale a sei rapporti. Numerose componenti della carrozzeria, come il parabrezza o gli sportelli, sono stati eliminati per migliorare l'aerodinamica ed abbassare il peso complessivo del mezzo. Con questa configurazione la vettura è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi.

Altri modelli

  • FW400
  • Megablade
  • SE
  • SEi & Sport
  • SEiGHT
  • SDV
  • Sport Turbo
  • XTR2
  • XI

Prototipi, concept e vetture da pista

  • TRZ
  • Topaz
  • AeroSport
  • AeroRace

 

telefono bbm

auto classica

mail-info

Richiesta preventivo

Se vuoi maggiori informazioni, compila questo modulo. Ti ricontatteremo quanto prima possibile.

Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.