Soluzioni di intervento sul differenziale

Proponiamo diverse soluzioni di intervento sui differenziali per automobili:

  • Rigenerazione il differenziale viene smontato e sostituite tutte le parti di usura come cuscinetti e guarnizioni e registrati i giochi.

  • Modifiche rapportatura mediante la sostituzione di coppie coniche.

  • Modifiche speciali che prevedono trattamenti antiattrito ed antiusura sui denti degli ingranaggi modifiche con cuscinetti maggiorati

  • Modifiche per rinforzo strutturale

differenziale-spaccato

Riduzione dell'attrito

La finitura isotropica permette di migliorare le prestazioni delle trasmissioni di potenza in modo duraturo. L’efficacia di questa lavorazione ne ha permesso l’applicazione a svariati settori.

E’ un processo che permette di rendere le superfici lucide eliminando le rugosità grazie all’azione di erosione: i pezzi vengono inseriti in apposite vasche riempite con acido poco invasivo e granuli con adeguato potere abrasivo. Il macchinario, vibrando, permette a questi materiali di erodere gradualmente la superficie dei pezzi. Proprio grazie a questa gradualità è possibile raggiungere la rugosità richiesta regolando tempi e velocità, mantenendo comunque invariate le geometrie.

I vantaggi derivanti da questo tipo di lavorazione sono i seguenti:

  •  Superfici con limitata rugosità che permettono di avere una resa maggiore, riduzione di attrito, rumorosità e temperatura.
  •  Miglioramento della durezza superficiale.
  •  Assenza di corrosione causata da ossidazione o elevata pressione di contatto .
  •  Migliore lubrificazione.
  •  Assenza di accumulo di materiale abrasivo nelle rugosità.
  •  Miglioramento delle caratteristiche a fatica.
  •  Assenza della degradazione metallurgicincremento ai massimi livelli ottenibili con i processi meccanici/termici  e alla resistenza  al tensionamento superficiale

Tutti questi vantaggi comportano infine una maggiore durata dei pezzi e relativa diminuzione dei costi per la manutenzione oltre alla possibilità di ridurre o evitare altre lavorazioni che normalmente sarebbero necessarie per la costruzione dei pezzi.

Con questa finitura vengono garantite  elevate performance degli ingranaggi richieste soprattutto in alcuni settori in cui è necessaria la massima precisione, oltre ad un effetto estetico notevole.

Modifiche rapportatura

Modifiche rapportatura mediante la sostituzione di coppie coniche.

3-coppie-coniche-dirapportatura-diversa
confronto tra n°3 coppie coniche di rapportatura diversa

Modifiche per rinforzo strutturale

Modifiche per rinforzo strutturale e prevenzione innesco cricche e punti di rottura 

trattamenti superficiali di micro finitura e trattamenti antiusura 

analisi-rotture-e-rinforzo-punti-critici

strumentazione-differenziale

Trattamenti anti attrito

Modifiche speciali che prevedono trattamenti antiattrito ed antiusura.

Trattamenti anti usura ed anti attrito per ridurre le temperature di esercizio e la potenza dissipata

trattamenti-coppie-coniche


trattamenti-antiusura

 

Rigenerazione del differenziale

Il differenziale viene smontato e sostituite tutte le parti di usura come cuscinetti e Paraoli e registrati i giochi, queste le fasi:

  • Il differenziale viene disassemblato.
  • Lavaggio dei componenti e della carcassa con macchina detergente ad alta temperatura.
  • Sabbiatura e verniciatura della carcassa.
  • Sostituzione dei paraoli e cuscinetti con cuscinetti ad elevata capacità di carico.
  • Ripristino geometrie interne (gioco e impronta) della coppia conica, satelliti planetari e registrazione pre-carico cuscinetti.
  • Assemblaggio del differenziale
  • Pieno d’olio per differenziali con olio di Nostra produzione (Solo per modelli presenti già con flange o semiassi)

*le serie 1 e serie 3 escluse le serie M vengono fornite con cuscinetti a sfere che andiamo a sostituire , con cuscinetti a rulli conici, che sono maggiormente resistenti alle sollecitazioni di accelerazione e decelerazione. Dopo questa lavorazione il differenziale risulterà essere più robusto silenzioso ed affidabile anche paragonato allo stesso differenziale nuovo.

differenziale-smontato

Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.